Breaking News
Home / Articoli / La pizza napoletana in corsa per la medaglia dell’Unesco

La pizza napoletana in corsa per la medaglia dell’Unesco

Il 04 Marzo 2016 la Commissione italiana per l’Unesco ha candidato l’Arte dei Pizzaiuoli napoletani per l’iscrizione nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità .

La pizza napoletana, autentico capolavoro gastronomico Napoletano made in Italy, è in lista per aggiudicarsi la medaglia dell’Unesco ed entrare ufficialmente a far parte del patrimonio immateriale dell’umanità.  Sono 1,4 milione le persone che da più di 50 Paesi hanno firmato la petizione a sostegno della candidatura dell’”arte dei pizzaiuoli napoletani” a patrimonio dell’Unesco.

La pizza napoletana, l’unico tipo di pizza italiana riconosciuta in ambito nazionale ed europeo dal 4 febbraio 2010, infatti, è ufficialmente riconosciuta come Specialità tradizionale garantita della Comunità europea è il prodotto gastronomico italiano più conosciuto al mondo, un vero e proprio simbolo per i Napoletani, frutto di un’arte secolare. Ora la pratica è in fase di valutazione da parte del Comitato intergovernativo Unesco, che si riunirà dal 4 all’8 dicembre prossimi a Seul per la scelta finale.

 

Firma la petizione

Gruppo Pizza Napoletana

About Davide Esposito

Check Also

Pizza a canotto, un modo per distinguersi?

Ogni generazione, ha i suoi tratti distintivi positivi o negativi che siano. Molti, posso pensare che …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: