Recenti Post

Pizzaiolo Napoletano

Il pizzaiolo lavora in tutte le stagioni, nei giorni di festa, con un caldo a tratti insopportabile, senza sosta, fino a tarda notte. È il mestiere del pizzaiolo, tanto faticoso quanto ricercato, soprattutto da quei giovani pronti a fare sacrifici per guadagnare qualcosa e immettersi in tempi decisamente veloci nel …

Read More »

“Cosacca” prima del nome “Margherita”

Tutto iniziò nell’anno 1844, lo zar Nicola I e sua moglie Alessandrina Feordorvna furono così contenti di soggiornare  a Napoli che omaggiarono a Ferdinando II i due cavalli di bronzo che adornarono prima l’ingresso dei giardini reali e poi lo spazio antistante il Maschio Angioino. I napoletani, per l’omaggio ricevuto, …

Read More »

Blend delle farine

Ecco a voi il blend, cioè la miscelazione delle farine per ottenere la farina perfetta per la pizza. Le tre farine scelte sono: – farina tipo 0: si differenzia per la parte cruscale ancora presente nella farina – farina tipo 00: molto raffinata, con grosse quantità di zuccheri liberi all’interno …

Read More »

La storia della nascita ed evoluzione della pizza Napoletana

La storia della nascita ed evoluzione della pizza, con qualche divagazione obbligata sui “maccaroni” Partiamo addirittura dal neolitico, quando l’uomo scoprì che poteva impastare del grano finemente macinato con acqua, e cuocere quell’impasto, a forma di disco, su pietre roventi. Però, a volte, inacidiva e quell’impasto gonfio doveva essere buttato …

Read More »

Quale sale scegliere per l’impasto della pizza?

Quale sale per l’impasto? Spesso vedo pizzerie utilizzare il sale iodato, ma quale è preferibile scegliere? Sale iodato, un comune sale da cucina cui è addizionato artificialmente dello iodio sotto forma di ioduro o iodato di potassio. Le quantità aggiunte sono scelte e standardizzate in base allo stato nutrizionale della …

Read More »