Recenti Post

“Il Sale uccide il lievito” Sfatiamo il falso mito

Il cloruro di sodio (Sale), che viene inserito nell’impasto, varia dall’ 1,7 al massimo del 2% rispetto al peso totale dell’impasto, in commercio vi sono diversi tipi di sale. Il sale è l’ingrediente di notevole importanza in quanto svolge molteplici funzioni oltre a migliorare le caratteristiche sensoriali e gustative, agisce sulla composizione del glutine, …

Read More »

Luciano Sorbillo Pizza a’ Street Vomero Napoli

 Luciano Sorbillo amplia le radici storiche di famiglia nella città di Napoli. Punteggio 8.5                 Siamo stati io e mia moglie presso una pizzeria che non poteva passare inosservato. Laureato in economia, nel 2016 ha fondato il brand Pizz a’ Street il nome …

Read More »

Quale cornicione della pizza preferisci, alto oppure basso?

Cornicione alto oppure basso? La pizza canotto identifica una questione di identità generazionale. Spesso scelte fatte dalla nuova generazione di pizzaiuoli. Essi si distinguono per la loro applicazione allo studio delle farine e degli impasti,  molti associano cornicione alto alta digeribilità ovvio che è solo una questione estetica. Un cornicione …

Read More »

Quale Mozzarella preferisci, sulla pizza Napoletana?

Fiordilatte, provola, bufala? Spesso parliamo di mozzarella sula pizza discutendo sulla percentuale di acqua. Il Fior di latte, viene preferito nella tradizione napoletana: grazie alla temperatura dei forni (intorno ai 470 gradi) il fiordilatte si asciuga, e dona alla pizza una consistenza morbida. Per la provola il sapore è sicuramente più …

Read More »

Quale olio, sulla pizza Napoletana?

Meglio l’olio di semi a quello d’oliva? Quelli della Verace pizza sono stati categorici a questa domanda: bisogna sempre usare l’olio d’oliva extravergine! L’olio di semi effettivamente viene vissuto come un passo in avanti per la sua praticità e sentori neutri. Il gusto di un olio extravergine deve essere quanto più simile …

Read More »