Home / Articoli / Pizza in gravidanza si può mangiare opure no?

Pizza in gravidanza si può mangiare opure no?

Pizza in gravidanza si può mangiare oppure no?

Vi dico subito la risposta non vorrei farvi venire delle “voglie” è Sì!

Vi scrivo quando io e mia moglie eravamo in attesa della prima piccola,  di come abbiamo vissuto il rapporto con la pizza attraverso una serie di suggerimenti da parte di nutrizionisti e vorremmo condividerli con voi. La prima Domanda posta al nutrizionista:  Dottore mia moglie può mangiare la pizza ? Risposta: la pizza si può mangiare anche in gravidanza. Si tratta di un alimento molto nutriente e direi completo. Ottimo!! 

Le future mamme si preoccupano di mangiare due ingredienti importanti, la mozzarella e il basilico per il rischio di toxoplasmosi. La toxoplasmosi è un’infezione in cui ci si imbatte con l’assunzione di carni e verdure crude e latte non pastorizzato, che potrebbe arrecare dei danni al futuro nascituro. Vi porto la nostra esperienza per poter degustare la pizza in tutta tranquillità anche in gravidanza.

Pizza Margherita in gravidanza

La pizza margherita, direi che è perfetta per la donna in gravidanza e che si trovi anche in fase di allattamento poiché la salsa di pomodoro, il parmigiano è con pasta dura con latte pastorizzato.

Pizza in che quantità?

La pizza una volta a settimana viene spesso inserito nelle diete, basta fare attenzione alle carni e i pesci crudi, le uova crude, latte e latticini non pastorizzati, oltre a verdure crude non lavate, che vanno evitati nel modo più assoluto anche come il gorgonzola. Sono invece ammessi tutti i formaggi anche i stagionati a pasta dura con latte pastorizzato come il parmigiano, pecorino,  provolone, mozzarella, formaggio fuso, ricotta. Evitare i salumi che non vengono cotti ma solo stagionati, come il salame. Sono ammissibili solo i salumi cotti, ovvero il prosciutto cotto, il prosciutto di tacchino e pollo e la mortadella.

Mi viene in mente la classica pizza ai 4 formaggi, con il prosciutto di Parma, speck, salame piccante, bresaola,  rucola,  la pizza con wurstel e la prosciutto e funghi, quest’ultimai sono stati vietati in tutti i modi di cottura possibili  e immaginabili.

Pizza con verdure 

La pizza con le verdure può mangiarla serenamente. Infatti, ad eccezione delle carni, le verdure come ad esempio la pizza al filetto di pomodoro possono essere lasciate anche crude purché lavate accuratamente con il bicarbonato oppure amuchina per almeno 10 minuti.

Pizza capricciosa e pizza con i funghi, in gravidanza

Gli ingredienti della pizza capricciosa sono il pomodoro, le acciughe, le olive, i capperi, la mozzarella e i funghi. Tutti ingredienti che non arrecano danni alle donne in stato di gravidanza e allattamento eccetto uno, i funghi vanno evitati!!

Consultate sempre il vostro ginecologo, pediatra, nutrizionista sono loro i veri professionisti del settore.

Buona lievitazione !

Gruppo Pizza Napoletana

About Davide Esposito

Check Also

Che temperatura raggiungono gli ingredienti della pizza nel forno?

Sapete a che temperatura arrivano gli ingredienti utilizzati per la farcitura della pizza napoletana nel …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: