Home / Procedimento

Procedimento

Biga aromatizzate per i palati gourmet !

Biga aromatizzate alla birra, vino, e alle  erbe…osate per i palati gourmet ! Abbiamo sperimentato alcune varianti all’impasto della pizza per coloro che come me cercano di assaporare anche il più infimo granellino di farina, parliamo della biga aromatizzata. Per ricordare la Biga è un prefermento solido, preparato con acqua, …

Read More »

Temperatura dell’impasto

La temperatura dell’impasto deriva da diversi risultanti fra la temperatura dell’ ambiente, in cui viene lavorato 0 fatto fermentare, e quella degli ingredienti usati. Queste temperature si influenzano reciprocamente formando quello che si definisce in matematica la media di temperatura. L’ acqua assume particolare importanza, essendo la sua temperatura facilmente  controllabile. …

Read More »

Ricetta della pizza napoletana Doc – 28 ore totali di lievitazione, di cui 15 ore in frigo

28 ore totali di lievitazione, di cui 15 ore in frigo Impasto per 10 panetti da 260 grammi cad. Ore 17:00 Impasto Ore 23:00 Frigo Ore 14:00 staglio (panetti) Ore 20:30 Forno Acqua            1000 g Manitoba      640 g Farina 00      960 g per pizza Napoletana Ldb ( lievito di birra) …

Read More »

Alveoli della Pizza Napoletana

Con questo termine si intende la dimensione e la quantità di alveoli, cioè i “buchi” che si presentano all’interno della mollica della pizza napoletana. L’alveolatura può essere modulata intervenendo su diversi fattori, quali l’acidità dell’impasto, il tempo di fermentazione, la percentuale di idratazione e la tecnica di formatura. Per generare …

Read More »