Lievito di pasta madre essiccato

Lievito di pasta madre essiccato

Si tratta di una tipologia di lievito essiccato denominato come “lievito di pasta madre”, da non confondere con la pasta madre vera e propria vedi.  Si tratta di una tipologia di lievito che non richiede di essere disciolta nell’acqua prima dell’utilizzo. Per la lievitazione di un impasto composto da 500 grammi di farina occorrono 30 grammi di lievito per 1 kg di farina. La lievitazione prevede una durata di circa quattro ore. Può essere impiegato per la preparazione di impasti per pane, pizze e focacce.

Il lievito madre secco è un lievito liofilizzato. A differenza di quello fresco che solitamente viene sciolto nell’acqua, il secco viene inserito direttamente nella farina.  In commercio ne trovate di diversi tipi, dal lievito madre secco di grano, di farro e di kamut attenzione potrebbe trarre in inganno il fatto che sia scritto sulla confezione e che sia chiamato lievito madre.

In realtà, se si legge con attenzione il retro, si scopre la presenza di un attivatore, di solito il lievito secco o quello di birra. Infatti, questo tipo di lievito chiamato anche erroneamente lievito madre in realtà bisogna attivarlo con un agente lievitante attivo.

Buona lievitazione e maturazione!

 

Pizza Napoletana Doc
Sending
User Review
0 (0 votes)

About Davide Esposito

Check Also

Lievito Poolish

Lievito poolish Il poolish è un ingrediente di panificazione chiamato anche “biga liquida“. È un …

Leave a Reply