Articoli

Quanto è importante l’umidità nel forno delle pizze? Legna, elettrico, gas…

Analizziamo lo scambio di umidità del panetto di pizza e la camera del forno. La cottura in ambiente umido Sappiamo con certezza antica che un ambiente umido è fondamentale per la corretta cottura della pizza, sappiamo che la chiusura del forno mediante l’apposito sportello preserva l’ambiente umido al suo interno. …

Read More »

Le Reazioni Esotermiche e Endotermiche negli impasti

LE REAZIONI ESOTERMICHE E ENDOTERMICHE NEGLI IMPASTI Vi siete mai chiesti cosa succede chimicamente parlando all’interno dei vostri impasti? Sono dette trasformazioni endotermiche tutte le trasformazioni di un sistema che avvengono con assorbimento di calore dall’ambiente e sono dette trasformazioni esotermiche quelle che avvengono con liberazione di calore nell’ambiente.   …

Read More »

Pizza a lievitazione Armonica: Lievitazione a tempo di musica

Girovagando su Internet ci siamo imbattuti in una affascinante ricerca che abbraccia tutto il mondo della panificazione e dell’Arte Bianca, la Lievitazione a tempo di Musica o come è stata battezzata da Noel: Lievitazione Armonica. L’autore Noel (Vincenzo Bocchino) si forma nell’ambiente artistico della sua famiglia. Di origine Sannita (San …

Read More »

17 Gennaio, Giornata Mondiale del Pizzaiolo

Oramai a più di un anno dal successo mediatico del riconoscimento Unesco all’arte del Pizzaiolo. L’Associazione verace pizza napoletana assieme alle altre ha deciso di stabilire una “Giornata Mondiale del Pizzaiolo“. E la data per il festeggiamento è stata fissata per il 17 gennaio, giorno della festa di Sant’Antonio Abate, l’eremita che strappa …

Read More »

“Il Sale uccide il lievito” Sfatiamo il falso mito

Il cloruro di sodio (Sale), che viene inserito nell’impasto, varia dall’ 1,7 al massimo del 2% rispetto al peso totale dell’impasto, in commercio vi sono diversi tipi di sale. Il sale è l’ingrediente di notevole importanza in quanto svolge molteplici funzioni oltre a migliorare le caratteristiche sensoriali e gustative, agisce sulla composizione del glutine, …

Read More »

La pizza fritta “a ogge a otto” “Mangiate oggi e pagate dopo otto giorni. Venite, venite”

La pizza fritta  “a ogge a otto” “Mangiate oggi e pagate dopo otto giorni. Venite, venite”: La famosa pizza fritta, antichissima pietanza della tradizione gastronomica partenopea, viene  associata all’espressione napoletana “a ogge a otto”, ovvero  la mangio oggi e la pago tra otto giorni. All’epoca  era uno dei pochi alimenti …

Read More »