Breaking News
Home / Procedimento / Impasti con tecniche / Ricetta della pizza napoletana Doc con BIGA

Ricetta della pizza napoletana Doc con BIGA

Sending
User Review
0 (0 votes)
La biga è un procedimento che sta riscuotendo molto successo profumi e aromi fantastici! si tratta di un pre-impasto asciutto, preparato con acqua, farina e lievito, lasciato a maturare per 16 ore definito biga corta, oppure 48 ore definito biga lunga di cui  le prime 24 ore in frigorifero ad una temperatura di 5°C, le successive 24 ore a 18°C a temperatura ambiente oppure nel  frigorifero per le bighe, chiamato fermabiga .
Per un ottima biga necessita di farine con :
P/L 0,40-0,60 ;
W superiore a 300.
W 260- 280 non sono in grado di sopportare la fermentazione minima della biga 16 ore.
La temperatura ideale di maturazione della biga è di 20°C.

I tempi di impasto non devono superare i 2/3 min a mano, mentre con un impastatrice a spirale,  tuffante, forcella 8 min, non impastate troppo a  causa del riscaldamento termico della macchina, oppure se sono poco impastate  sviluppano un incrostamento sulla superficie.

La percentuale di Biga in un impasto per la pizza classica, necessita tra il 30 % fino al 50%.

La ricetta della biga

  • %  farina 300W desiderata sulla farina totale di impasto
  • 34%  acqua, calcolata sulla farina di biga
  • 1%  lievito, calcolato sulla farina di biga

Esempio: un impasto da Openpizza al 50% di biga,24 ore a temperatura ambiente, puntata della massa 3 ore in frigo a 5° altre 24 ore a temperatura ambiente con maturazione dei panetti da 250 g ;

biga
Proporzioni
Idro66%
Farina1515.2 gr./lit.
Sale50 gr./lit. – 3.3% sulla farina
Grassi0 gr./lit. – 0% sulla farina
Lievito (LdB)0.82 gr./lit. – 0.05% sulla farina
Lievitazione
Metodo di impastoIndiretto con Biga di 48 ore
Durata lievitazione51 ore – Puntata (TA) 24 ore, Appretto (TA) 24 ore, frigorifero 3 ore
Temperatura lievitazionePuntata 18 gradi C, Appretto 18 gradi C, frigorifero ~4-6 gradi C
ProfiloPizza Napoletana
Metodo di calcoloLievito di Birra Fresco (LdB) – Coeff. = 23
Ingredienti
Quantita’N. panielli 10 da 250 gr. – Peso totale impasto 2500.8 gr.
Farina1476.7 gr.
Acqua974.6 gr.
Sale48.7 gr.
Grassi0 gr.
Lievito (LdB)
Procedimento
1 Fase Biga – Durata48 ore
1 Fase Biga – Farina738.3 gr. – 50% sulla farina
1 Fase Biga – Acqua251 gr. – 34% sulla farina Totale
1 Fase Biga – Lievito (LdB)7,38 gr. – 1% sulla farina della Biga
1 Fase Impasto – Durata impastamento8 minuti – comprese eventuali soste
2 Fase Impasto – Farina738.3 gr.
2 Fase Impasto – Acqua723.6 gr.
2 Fase Impasto – Sale48.7 gr.
2 Fase Impasto – Grassi0 gr.
2 Fase Impasto – Rinfresco Lievito (LdB)
  • 0.1 g di lievito compresso che fa da starter e rappresenta lo 0,02%  calcolato sulla farina di rinfresco
Tempistiche
Avvio Biga16:52 del Mercoledì – Durata: 48 ore
Avvio Impastamento16:52 del Giovedì – Durata: 8 minuti
Avvio Puntata 17:00 del Giovedì – Durata: 24 ore
Avvio Puntata (Frigo) 17:00 del Venerdì – Durata: 3 ore
Avvio Appretto 20:00 del Venerdì – Durata: 24 ore
Avvio Cottura20:00 del Sabato
Informazioni addizionali
Forza della Farina (W)Per la Biga si suggerisce l’impiego di farina/e con valore medio W 410 (proteine ~15.1%)
Per l’impasto finale si suggerisce l’impiego di farina/e con valore medio W 360 (proteine ~14.2%)
Temperatura AcquaPer la Biga si suggerisce di usare acqua alla temperatura di ~20 gradi.
Per la chiusura dell’impasto a 18 gradi (A Forcella) si suggerisce di usare acqua alla temperatura di ~14.5 gradi.

 

Pizza Napoletana

About Davide Esposito

Check Also

Ricetta della pizza napoletana Diretto freddo 48 H

Sending User Review 0 (0 votes) Esempio: un impasto da Openpizza , 44 ore a temperatura frigo …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: