Home / Le Pizzerie / Pizzeria Mastunicola “Il passato nel presente”- Pianura Napoli

Pizzeria Mastunicola “Il passato nel presente”- Pianura Napoli

Mastunicola Punteggio 8.6

Siamo stati invitati io e mia moglie presso la pizzeria “Mastunicola” nel quartiere di Pianura. E’ stata una piacevole scoperta per il nostro palato!

Un locale molto elegante, arredato in stile moderno e curato nei minimi particolari. Ampio parcheggio. Pizza Napoletana classica con il cornicione, lunga lievitazione 24 ore, topping con prodotti di altissima qualità sfornati dal maestro pizzaiolo Salvatore Gabardella .

Menu delle pizze e dei fritti semplice ma dal carattere definito che colpisce, nella proposta, è la ricerca di prodotti davvero particolari, che raccontano l’Italia del buon gusto e della raffinatezza. Assolutamente da provare sono i fritti tutti rigorosamente prodotti in casa, no congelato! Il crocchè ci ha emozionato come un tempo lo faceva mia nonna Rosa.

Cucina tipicamente napoletana

Nella pizzeria “Mastunicola” sono tutti giovani Napoletani con un sogno nel cassetto: fare cucina saporita; quella di una volta; Non a caso il nome “Mastunicola” vuole identificare un percorso culinario tutto rivolto al passato, proponendo il piacere della domenica mattina quando l’odore del ragù ci svegliava dolcemente proprio come una poesia, e noi ancora increduli di tanta bellezza ci accostavamo piano piano vicino alla pentola senza farci vedere dalla nonna e ci inzuppavamo il pane, quello appena sfornato “vullent vullent”, una colazione, signori, da veri Re

Il nome “Mastunicola” ? Affonda le sue radici nel lontano 500 quando la pizza, quella vera si chiamava proprio così, “Mastunicola”: alcune fonti raccontano che questo nome deriva dalla famosissima e profumatissima “vasnicola”, ossia il basilico, presente e indispensabile anche oggi nella Margherita. Dunque, prima che la margherita prendesse il posto e si aggiudicasse come pizza con il miglior connubio di ingredienti, la pizza mastunicola era lì che deliziava e sfamava tutti i napoletani. Strutto, formaggio, e basilico.

Ottimo anche la ristorazione, come la Genovese di mare, vermicelli do Gravunar, il baccalà alla napoletana, e il pescato del giorno. Non potevano mancare all’appello o’ trittic a’ rraù, o’ purpetton, a carn a’ genovese, o’ zit spezzat alla Genovese, o’ Zit Spezzat al ragù napoletano. Carta dei vini semplice ma efficacie , Aglianico, Falanghina, Greco di tufo.

Mastunicola si impegna a mantenere vive tutte quelle tradizioni per regalare agli ospiti la sensazione di esplorare i sapori di una volta in una chiave tutta moderna, offrendo una cucina tipica, regolare in ogni suo aspetto ma ricca di quei sapori lontanissimi ancora oggi presenti sulle nostre tavole. Quei sapori che oggi caratterizzano le nostre Domeniche e che tengono felicemente unite le nostre famiglie.

Buona lievitazione e maturazione!

Indirizzo: Via Pallucci 160, 80126, Pianura ,  Napoli  Tel.  081 613 6050 /  Cell 348 526 9356

Facebook

Gruppo Pizza Napoletana

Mastunicola

8.6

Digeribilità

9.0/10

Aspetto

8.5/10

Cornicione

8.5/10

Cottura

8.0/10

Elasticità

8.0/10

Sapore caratteristico

9.0/10

Sapore del pomodoro

8.5/10

Sapore della Mozzarella

8.5/10

Lievitazione

9.0/10

Materie prime utilizzate

9.0/10

About Davide Esposito

Check Also

Impasto per la pizza fatta in casa velocissimo 30 minuti per l’impasto e 2 ore lievitazione

Ingredienti per 2 pizze. Se volete 4 pizze basta raddoppiare le dosi Farina Manitoba 200 …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: